Numeri in crescita per la fiera Expobici 2012, che conferma la sua formula vincente

By on 24 settembre 2012

expobici-2012

Lunedì 24 settembre, ultimo giorno di ExpoBici. Un vero e proprio tripudio di folla! Padiglioni pieni, stand affollati, espositori entusiasti, organizzatori in estasi. I numeri della quinta edizione di ExpoBici parlano da soli: 500 tra espositori emarchi, 25mila metri quadri di superficie interna, 15mila metri quadri di esterna, 40 giornalisti accreditati tra stampa di settore, web e blogger, 11 giornalisti stranieri provenienti da Francia, USA, Olanda, Inghilterra, Finlandia, Norvegia e Spagna, e 15 buyers provenienti da Brasile, USA, Olanda, Inghilterra, Francia, Spagna e Belgio.

“Con oggi abbiamo superato ogni aspettativa – ha dichiarato soddisfatto Paolo Coin, Amministratore Delegato di PadovaFiere. 47mila i visitatori per una manifestazione che ha 5 anni di vita sono il risultato di un grande impegno di PadovaFiere e di tutti coloro che ci hanno dato fiducia”. “La formula di ExpoBici si conferma vincente e apprezzata per dinamismo e creatività – continua Paolo Coin -. Un modo nuovo di fare fiera che ci porta a bruciare i tempi e a vincere le sfide del mercato”. La passione è stato senz’altro l’ingrediente principale per l’ottima riuscita di questo evento che insieme alla capacità di dialogo tra gli organizzatori e il mondo della bicicletta sono il giusto mix per arrivare a risultati come questo: i 500 espositori presenti, le istituzioni, la città di Padova e la Regione Veneto in testa, hanno messo in campo tutte le carte giuste per far diventare ExpoBici l’indiscusso punto di riferimento nazionale di questo comparto. Unanime è il coro degli espositori, soddisfatti per l’ottimo il ritorno dei loro investimenti.
Sono stati tre giorni densi di proposte quelli dell’edizione 2012 di ExpoBici. Avvio strepitoso con il Test day nella splendida cornice dei Colli Euganei. Un’atmosfera eccezionale e grande soddisfazione di espositori, stampa e partecipanti. Un’esperienza senz’altro da ripetere.
Un taglio del nastro che ha fatto sorridere e commuovere le migliaia di visitatori grazie alla simpatia di Deejay Linus e alla presenza sul palco di atleti come Alex Zanardi, Vittorio Podestà e Francesca Fenocchio, vincitori delle Paralimpiadi di Londra 2012.
ExpoBici ha confermato la capacità di assolvere alla duplice funzione di vetrina professionale con un ottimo numero di contatti mirati per la promozione verso gli operatori del settore e di eccellente occasione per presentare tutte le novità al consumatore finale. I visitatori hanno infatti potuto inforcare biciclette da sogno per provarle lungo percorsi appositamente allestiti oltre a stringere la mano ai loro beniamini come Marco Fontana, Alessandro Fabian e tanti altri. Appuntamento al 2013 con la sesta edizione di ExpoBici in Fiera a Padova


newsletter